Horse Riding Holidays
Main menu










Informativa

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed atti a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy
Ai sensi dell'articolo 13 del d. lgs. 196/2003, Altaviahorses Srl informa il Cliente, che ne prende atto, del fatto che i dati personali forniti dal Cliente potranno essere trattati, sia manualmente che con mezzi automatizzati, da Altaviahorses Srl, nella persona del legale rappresentante.
Tale trattamento è necessario all'esecuzione delle obbligazioni derivanti dal rapporto contrattuale e, quindi, non necessita del consenso del Cliente.
Ai sensi dell´art. 7, d. lgs. 196/2003, il Cliente potrà esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i propri dati o opporsi per motivi legittimi al loro trattamento, rivolgendosi al titolare Altaviahorses Srl.
 
Cookies
Cookie del browser:
I Cookie sono porzioni di dati usati per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa. Per maggiori informazioni sulla gestione o la disabilitazione dei cookie del browser, consulta l'ultima sezione della presente Politica sui cookie.
Altaviahorses Srl utilizza varie tipologie di cookie con funzioni diverse. Per maggiori informazioni sui cookie e sulle loro funzioni generali, visita allaboutcookies.org.
 
Cookie indispensabili
Questi cookie sono fondamentali per poter navigare sul nostro sito Web. Senza questi cookie servizi come l'accesso all'area riservata, l'acquisto dei nostri prodotti o l'emissione di fattura non possono essere forniti.
Non è necessario fornire il consenso per i cookie strettamente necessari, poiché sono indispensabili per assicurarti i servizi richiesti.
 
Cookie Prestazionali
Altaviahorses Srl utilizza servizi di monitoring per le prestazioni nel tuo dispositivo di navigazione. Le informazioni raccolte mediante i cookie per le prestazioni sono utilizzate esclusivamente da noi o nel nostro interesse.
I cookie per le prestazioni raccolgono informazioni anonime relative al modo in cui gli utenti utilizzano il nostro sito e le sue varie funzionalità.
 
Abilitare e disabilitare i cookie tramite il browser
Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati. Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive.
 
Queste impostazioni vanno modificate su ogni browser di ogni dispositivo che utilizzi. Se utilizzi più device o postazioni di lavoro diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze.
Ogni browser ha impostazioni e procedure diverse per gestiore i cookie. Qui sotto troverai i link specifici per accedere e modificare le impostazioni del tuo browser.
Microsoft Windows Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox
Apple Safari

MOLISE E ABRUZZO

Molise sta al sud-est della regione Lazio ed al nord-ovest della Campania.

 

La storia molto concisa

Tempo fa questo era il paese dai Sanniti. Dopo tre secoli di guerra il territorio fu incorporato nel Impero Romano nel 79 a.C.

 

Nel seicento e settecento il commercio di lana fioriva. Nel sud d’Italia esistevano milioni di pecore. In estate il bestiame era portato sulle nostre montagne. Questo trasporto si chiama transumanza. Si utilizzavano delle strade antichissime, i cosiddetti tratturi. L’arrivo del cotone ha portato la fine di questo periodo d’oro.

 

L’Abruzzo ed il Molise sono sempre stati trattati e governati come una zona. In 1963 il Molise è diventato una regione separato. E’ poco conosciuto e scarsamente popolato. Di 1.000 Italiani sei abitano in Molise; solo 0,6% della totale popolazione nazionale.

 

Paesaggio e natura

Le colline sono dolci. In Abruzzo le montagne sono più alte e più aspre.

 

Non c’è nessuna industria d’importanza. Tutto è ancora natura pura. In Abruzzo ci vivono circa 40 orsi marsicani. Poi ci sono cinghiali, volpi, lepri, scoiattoli, camosci, aquile, falchi, gufi, picchi, pipistrelli e una manciata di lupi.

 

L’abbondanza di fiori è impressionante. Specie che a casa vengono coltivate nel giardino od in vasi crescono qui allo stato di natura. Nei primi accenni di primavera ci sono crochi, primule e viole. In maggio e giungo fioriscono le rose, le iris, anemoni diversi e vari tipi di orchidee. In luglio si trova qui e là un giglio arancio molto raro. L’autunno è il periodo dei ciclamini e crochi autunnali.

 

A cavallo

Gli altopiani e valle invitano a fare lunghi galoppi. Comunque, strada facendo, i cavalli devono salire e scendere abbastanza spesso. Perciò il tempo in genere non è molto veloce. La sicurezza sia del cavaliere sia del cavallo viene in primo luogo!